• Trovati 18 titoli ordinati per 
  • Switch Thumb
  1. IN SIBERIA

    di THUBRON COLIN Pubblicato da PONTE ALLE GRAZIE Data Pubblicazione 10-2000 € 15,49

    E' solo da pochi anni che i viaggiatori stranieri possono muoversi all'interno della Siberia. L'autore descrive un viaggio lungo 25000 chilometri attraverso questa regione. Risalendo il fiume Jenissei fino all'Artico, attraverso la Mongolia e poi a Est verso il Pacifico, Thubron è salito e sceso da treni, barche e camion, ha incontrato buddisti e animisti, sette cristiane, comunisti e reazionari, ha visitato il villaggio di Rasputin, le tombe degli antichi Sciti e il Bajkal, il lago più profondo del mondo.

    Verifica disponibilità
  2. OLTRE LA MURAGLIA. UN VIAGGIO IN CINA

    di THUBRON COLIN Pubblicato da PONTE ALLE GRAZIE Data Pubblicazione 9-2001 € 16,53

    "Oltre la muraglia" è il resoconto di un viaggio attraverso la Cina, una terra di sconcertante diversità. Dalla frontiera con la Birmania al deserto di Gobi, dal Mar Giallo alle pendici del Tibet, il libro è un mosaico di scene e di incontri. La visita in un ospedale psichiatrico a Shangai, una notte passata nel letto in cui aveva dormito Mao, l'incontro con un dottore che diagnostica la malattia attraverso lo studio della lingua del paziente, una serrata a bordo di un palazzo chiamato Paradiso del mare, sono solo alcuni dei momenti di viaggio che Thubron descrive nella sua opera.

    Verifica disponibilità
  3. VERSO L'ULTIMA CITTA'

    di THUBRON COLIN Pubblicato da PONTE ALLE GRAZIE Data Pubblicazione 9-2002 € 10,00

    Chi conosce la prosa limpida di Colin Thubron, le sue straordinarie descrizioni di luoghi e paesaggi, la sua capacità di scolpire personaggi indimenticabili non si stupirà dell'intensità di questo romanzo, in cui i due volti del suo talento - scrittore di viaggi e romanziere - si fondono per la prima volta. Cinque turisti affrontano un difficile trekking nel cuore delle Ande peruviane. La meta è Vilcabamba, l'ultima città in cui gli incas si erano asserragliati per resistere ai conquistadores, un luogo abbandonato alla giungla da oltre quattro secoli. Il gruppo è eterogeneo, per non dire male assortito: un ambizioso giornalista inglese con la moglie, decisa a restituire un senso al loro rapporto; un diacono spagnolo mite e tormentato; un'eterea, inaccessibile francese e il belga suo marito, senz'altro più disincantato di lei. A far strada è una guida locale, un uomo di poche parole che a malapena nasconde il suo fastidio per questa gente così ignorante dei valori della sua terra. Per arrivare a Vilcabamba è necessario percorrere un sentiero impervio, che costeggia gole vertiginose e attraversa la "foresta delle nuvole", l'esuberante habitat dei monti dell'America tropicale. La fatica e il pericolo esasperano le attese dei cinque partecipanti, nascono attrazioni e antipatie, uno di loro si ammala. La vacanza si trasforma in un'esperienza decisiva, che cambierà il destino di tutti. Qualcuno ne uscirà temprato, qualcun altro distrutto. Giorno dopo giorno, quel viaggio estremo fra gli impervi paesaggi peruviani si trasforma in un penetrante cammino nelle profondità dell'animo umano.

    Verifica disponibilità
  4. LOST HEART OF ASIA

    di THUBRON COLIN Pubblicato da RANDOM Data Pubblicazione 4-2016 € 20,90

    Verifica disponibilità
  5. LOST HEART OF ASIA

    di THUBRON COLIN Pubblicato da VINTAGE Data Pubblicazione 4-2016 € 20,90

    Verifica disponibilità
  6. VERSO L'ULTIMA CITTA' (CONF. 12/13 COPIE)

    di THUBRON COLIN Pubblicato da PONTE ALLE GRAZIE Data Pubblicazione 1-1999 € 120,00

    Verifica disponibilità
  7. VERSO L'ULTIMA CITTA'

    di THUBRON COLIN Pubblicato da TEA Data Pubblicazione 9-2006 € 8,00

    Un gruppo eterogeneo di cinque turisti affronta un difficile trekking nel cuore delle Ande peruviane con meta Vilcabamba, l'ultima città in cui gli incas si erano asserragliati per resistere ai conquistadores, un luogo abbandonato alla giungla da oltre quattro secoli. Alla guida della spedizione c'è un uomo del posto, un uomo di poche parole che mal sopporta questa gente così ignorante dei valori della sua terra. La fatica e il pericolo esasperano le attese dei cinque partecipanti, nascono attrazioni e antipatie, uno di loro si ammala. Giorno dopo giorno, quel viaggio estremo fra gli impervi paesaggi peruviani si trasforma in un penetrante cammino nelle profondità dell'animo umano. Qualcuno ne uscirà temprato, qualcun altro distrutto.

    Verifica disponibilità
  8. OMBRE SULLA VIA DELLA SETA

    di THUBRON COLIN Pubblicato da PONTE ALLE GRAZIE Data Pubblicazione 10-2006 € 18,00

    La storia millenaria, e in gran parte consegnata alla leggenda, della Via della Seta continua ad affascinare segretamente la modernità. In un viaggio tra misticismo, conflittualità, mistero, Colin Thubron ripercorre le strade che per secoli hanno dato vita a una "globalizzazione", arcaica quanto febbrile, di cui la seta divenne il simbolo. Il confronto con l'attualità suggerisce che neppure le devastazioni più feroci - dalle orde di Tamerlano al flagello della SARS - possono cancellare simili legami ancestrali. La Cina moderna, lo smarrimento delle repubbliche ex URSS, l'Afghanistan dilaniato da decenni di conflitti, le contraddizioni dell'Islam: tutto questo rivive nel racconto di Thubron, in una ricerca minuziosa fra le rovine di epoche lontane che riemergono nei resti di un minareto nel deserto, nelle iscrizioni intraducibili di un tempio perduto, nei tratti somatici delle persone incontrate. La Via della Seta finisce per assumere su di sé il significato più oscuro - pauroso quanto attraente - del viaggio stesso: la sensazione di partire e, come il fantasma del mercante sogdiano che si annida fra le pagine del racconto, di smarrirsi nel deserto.

    Verifica disponibilità
  9. CUORE PERDUTO DELL'ASIA (IL)

    di THUBRON COLIN Pubblicato da PONTE ALLE GRAZIE Data Pubblicazione 8-2007 € 18,60

    All'indomani della caduta del colosso sovietico e dell'indipendenza delle cinque repubbliche centro-asiatiche, Colin Thubron intraprende un lungo viaggio tra le rovine ancora fumanti di uno dei più grandi imperi dell'era moderna. Seguendo l'antichissima Via della seta, calcando le orme di Tamerlano, respirando la venerazione dei molti santi musulmani, l'autore si divide tra la contemplazione delle malridotte vestigia di una storia gloriosa e remota, l'osservazione degli ingombranti monumenti del recente passato e, soprattutto, l'attento ascolto delle voci di chi si è trovato tra le mani la pesante eredità che questa storia e questo passato rappresentano. Come usciti dallo sfondo scuro di una quinta teatrale, studenti, operai, autisti, delinquenti, persone comuni si lasciano sedurre dalla curiosità del viaggiatore, e confidano tutta la loro angoscia per un presente incerto, pesantemente segnato da un'identità tutta da reinventare, ora che non c'è più una Grande Madre Russia in cui riconoscersi... Ne nasce un diario di viaggio acuto, dettagliatissimo e al contempo surreale, come surreale è la luce che investe e bagna questi deserti, questi fiumi, questi laghi e queste montagne che si risvegliano al mondo orfani di una storia e timorosi del futuro.

    Verifica disponibilità
  10. VERSO LA MONTAGNA SACRA. UN PELLEGRINAGGIO IN TIBET

    di THUBRON COLIN Pubblicato da TEA Data Pubblicazione 5-2013 € 10,00

    Il monte Kailash è la montagna più sacra del mondo. Isolato alle spalle dell'Himalaya centrale, secondo il mito sarebbe la fonte dell'universo scaturito dalle acque cosmiche e dalla mente di Brahm?. La sua vetta non è mai stata espugnata, ma per secoli pellegrini indù e buddisti ci hanno camminato ritualmente attorno. Colin Thubron si unisce a questi pellegrini, dopo un'estenuante camminata dal Nepal, attraverso gli alti passi del Tibet, fino ai magici laghi che riposano alle pendici del Kailash. Un bellissimo diario di viaggio dal ritmo incalzante che coniuga la forza e la poesia della scrittura di Thubron con la sua capacità di mettersi in sintonia con le persone che incontra. Parla con contadini isolati e con monaci rinchiusi in monasteri decadenti; racconta storie di esilio e di eccentrici esploratori occidentali. Ma Verso la montagna sacra custodisce un'ulteriore dimensione: l'autore ha di recente assistito alla morte della madre. Sta compiendo un pellegrinaggio anche lui. Il suo percorso attorno alla grande montagna risveglia un paesaggio interiore di solitudine, amore e dolore, ridando vita a preziosi frammenti delle sue stesse origini.

    Verifica disponibilità