• Trovati 10 titoli ordinati per 
  • Switch Thumb
  1. CERCHIO ASSENTE (IL)

    di SIMONETTI STEFANO Pubblicato da SIMONSEGNI Data Pubblicazione 2-2004 € 5,00

    Considerazioni ironico-grafiche attorno a un cerchio che fisicamente non c'è: il libro presenta una perforazione circolare che attraversa tutte le pagine, ma il senso centrale del testo è concentrato proprio dove il supporto cartaceo è assente.

    Verifica disponibilità
  2. BOSCO INVISIBILE (IL)

    di SIMONETTI STEFANO Pubblicato da SIMONSEGNI Data Pubblicazione 2-2004 € 10,00

    Disegni di alberi sia inventati che tratti dalle strutture presenti nei giochi o nei campi del sapere, dalla psicologia cognitiva alla linguistica. Una collezione di alberi un po' insolita. Dove? Ma nel bosco invisibile naturalmente, laggiù, in fondo al sentiero...

    Verifica disponibilità
  3. TIPOLANDIA. APPUNTI DI VIAGGIO

    di SIMONETTI STEFANO Pubblicato da SIMONSEGNI Data Pubblicazione 10-2002 € 5,00

    Tipolandia, lo dice il nome, è il paese dei caratteri tipografici. In questo testo l'autore lega assieme una selezione delle sue immagini e giochi visivi realizzati interamente usando le lettere. In questo modo prende vita il viaggio tra i personaggi di Tipolandia, grafismi e contrografismi, città e labirinti di lettere e...

    Verifica disponibilità
  4. FANTASIE GEOMETRICHE. EDIZ. ILLUSTRATA

    di SIMONETTI STEFANO Pubblicato da SIMONSEGNI Data Pubblicazione 10-2002 € 5,00

    Un insolito "ripasso" della geometria dove le figure si alternano tra l'ironico e il minimalismo grafico.

    Verifica disponibilità
  5. CEPPI DI FANTASIA

    di SIMONETTI STEFANO Pubblicato da SIMONSEGNI Data Pubblicazione 10-2003 € 5,00

    "Ingrandiamo un pensiero, un millimetro d'immaginazione per un milione o un miliardo di volte. Che cosa si vedrà?...". Ecco un nuovo itinerario nella fantasia. Più che una lettura, una passeggiata. Forme e colori vi accompagneranno dentro ai "ceppi di fantasia" dell'autore. Buon viaggio.

    Verifica disponibilità
  6. NUOVO CCNL SANITA' PER I DIRIGENTI PROFESSIONALI, TECNICI E AMMINISTRATIVI (IL)

    di SIMONETTI STEFANO Pubblicato da MAGGIOLI EDITORE Data Pubblicazione 2-2021 € 40,00

    È stato sottoscritto il 17 dicembre 2020 il CCNL dell'Area delle Funzioni locali che riguarda - oltre ai dirigenti regionali e delle autonomie locali - circa 5.000 dirigenti dei ruoli professionale, tecnico e amministrativo appartenenti al comparto del Servizio sanitario nazionale. Il contratto arriva dopo più di nove anni di blocco della contrattazione e riconosce aumenti tabellari a regime pari a circa euro 190 medi pro capite con arretrati contrattuali per il periodo 2016-2018. È previsto, inoltre, un incremento dei Fondi destinati alla contrattazione integrativa seppure nei limiti fissati dalla legislazione vigente. Sono stati ridefiniti i modelli relazionali sindacali, valorizzando l'istituto della partecipazione e riformulando l'informazione. Di notevole importanza la parte dedicata agli incarichi, che prevede molte innovazioni. Il contratto collettivo interviene poi su molti aspetti normativi quali le assenze, i permessi e i congedi, le ferie, l'ampliamento di alcune tutele (malattie gravi, assenze per prestazioni sanitarie). In materia di orario di lavoro, il contratto raggiunge una completa deregulation rispetto al passato allineando i dirigenti PTA a tutti i colleghi della dirigenza pubblica.

    Verifica disponibilità
  7. NUOVO CCNL DEL COMPARTO SANITA'. COMMENTO ALLA NUOVA DISCIPLINA (IL)

    di SIMONETTI STEFANO Pubblicato da MAGGIOLI EDITORE Data Pubblicazione 6-2018 € 35,00

    È stato sottoscritto in via definitiva il 21 maggio 2018 il CCNL per 543.400 pubblici dipendenti appartenenti al comparto del Servizio sanitario nazionale. Il contratto è entrato in vigore dal 22 maggio 2018 e riconosce aumenti tabellari a regime pari a euro 85 medi pro capite con arretrati contrattuali per il periodo 2016-2017. È previsto, inoltre, un incremento dei Fondi destinati alla contrattazione integrativa seppure nei limiti fissati dalla legislazione vigente. Sono stati ridefiniti i modelli relazionali sindacali, valorizzando l'istituto della partecipazione e riformulando l'informazione. Il contratto collettivo interviene poi su molti aspetti normativi quali le assenze, i permessi e i congedi, le ferie, il lavoro flessibile, l'ampliamento di alcune tutele (malattie gravi, permessi per visite). In materia di orario di lavoro e riposi, il contratto raggiunge una parziale deroga alla normativa comunitaria in favore di esigenze organizzative delle aziende sanitarie. Infine, in attuazione di recenti disposizioni del D.Lgs. 75/2017, il nuovo contratto collettivo ha revisionato alcuni aspetti del codice disciplinare, prevedendo la procedura del rimprovero verbale, la determinazione concordata della sanzione nonché specifiche sanzioni in caso di assenze ingiustificate in prossimità dei giorni festivi o per assenze collettive.

    Verifica disponibilità
  8. NUOVO CCNL DELLA DIRIGENZA MEDICA E SANITARIA. COMMENTO ALLA NUOVA DISCIPLINA. C

    di SIMONETTI STEFANO Pubblicato da MAGGIOLI EDITORE Data Pubblicazione 3-2020 € 39,00

    Con la firma del CCNL dell'Area della Sanità è stato fatto un altro passo avanti nella contrattazione collettiva per il personale del Servizio sanitario nazionale. Il contratto riconosce aumenti tabellari a regime pari a euro 217 medi pro capite con arretrati contrattuali per il periodo 2016-2017. È previsto, inoltre, un incremento dei Fondi destinati alla contrattazione integrativa seppure nei limiti fissati dalla legislazione vigente. Sono stati ridefiniti i modelli relazionali sindacali, valorizzando l'istituto della partecipazione e riformulando l'informazione. Di notevole importanza la parte dedicata agli incarichi che prevede molte innovazioni. Il contratto collettivo interviene poi su molti aspetti normativi quali le assenze, i permessi e i congedi, le ferie, il lavoro flessibile, l'ampliamento di alcune tutele (malattie gravi, assenze per prestazioni sanitarie). In materia di orario di lavoro e riposi, il contratto raggiunge una parziale deroga alla normativa comunitaria in favore di esigenze organizzative delle aziende sanitarie. Infine, in attuazione delle disposizioni del D.Lgs. 75/2017, il nuovo contratto collettivo ha revisionato alcuni aspetti del codice disciplinare, prevedendo specifiche sanzioni in caso di assenze ingiustificate in prossimità dei giorni festivi o per assenze collettive.

    Verifica disponibilità
  9. 200 QUESITI RISOLTI SULL'APPLICAZIONE DEI CCNL DELLA SANITA'

    di SIMONETTI STEFANO Pubblicato da MAGGIOLI EDITORE Data Pubblicazione 10-2020 € 25,00

    La risorsa umana che opera in una azienda sanitaria è una risorsa preziosissima e va amministrata, gestita e sviluppata con grande cura e attenzione, a maggior ragione alla luce del lungo blocco della contrattazione collettiva e della continua riduzione degli organici. I tre contratti collettivi relativi alla tornata contrattuale 2016-2018 - la prima dopo quasi nove anni - hanno comportato alcuni problemi dovuti in parte alla situazione congiunturale creatasi nei primi mesi del 2020 che ha impedito una completa e corretta applicazione di tutte le clausole dei contratti. Altre difficoltà discendono dalla scrittura stessa dei contratti, a volte superata, non lineare o inafferrabile. Per tali motivi l'applicazione di molte norme non è facile e un rapido monitoraggio tra le aziende italiane dimostra una grande difformità di comportamenti. Questo libro raccoglie 200 quesiti e le relative risposte in materia di applicazione dei tre contratti collettivi relativi alla tornata 2016-2018. I quesiti sono stati rivolti all'autore nel corso di questi due anni e la loro provenienza è eterogenea: possono essere stati telefonici, via e-mail, oppure posti direttamente durante lo svolgimento di corsi di aggiornamento tenuti nelle varie aziende. Provengono in netta maggioranza dalle strutture aziendali (direttori del personale o direttori aziendali) ma in alcuni casi sono stati posti da singoli operatori a titolo personale o da organizzazioni sindacali. Rispetto agli Orientamenti applicativi rilasciati dall'ARAN, le risposte contenute in questo libro possono, a volte, sembrare meno ufficiali o più pragmatiche. Il motivo è che si offre sempre una soluzione, anche quando il mero dettato normativo apparentemente non la consentirebbe, per garantire la continuità dell'azione amministrativa. I quesiti e le relative risposte sono ordinati per materia, seguendo lo schema dei contratti collettivi.

    Verifica disponibilità
  10. NUOVO CCNL SANITA' (IL)

    di SIMONETTI STEFANO Pubblicato da MAGGIOLI EDITORE Data Pubblicazione 12-2022 € 49,00

    In data 2 novembre 2022 ARAN e le parti sindacali hanno definitivamente sottoscritto il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro relativo al personale del Comparto Sanità per il triennio 2019-2021. Il CCNL si caratterizza per numerose e rilevanti innovazioni concernenti aspetti salienti del trattamento normo-economico del personale. È stata innanzitutto operata una revisione del sistema di classificazione del personale, prevedendo cinque aree di inquadramento ed accogliendo la recente innovazione legislativa di un'area di elevata qualificazione. A completamento del sistema di classificazione, è stata prevista una rivisitazione del sistema degli incarichi, che ne ha aumentato la rilevanza, basandolo sui principi di maggiore responsabilità e di impegno realmente profuso, di valorizzazione del merito e della prestazione lavorative, finalizzati a promuovere lo sviluppo professionale, mediante il riconoscimento dell'autonomia operativa per una efficace organizzazione aziendale. È stato delineato, inoltre, un nuovo regime delle progressioni economiche orizzontali prevedendo differenziali economici di professionalità (DEP), da intendersi come incrementi stabili del trattamento economico finalizzati a remunerare il maggior grado di competenza professionale progressivamente acquisito dai dipendenti nello svolgimento delle attribuzioni proprie dell'area di classificazione. Rilievo assume, infine, la nuova disciplina del lavoro a distanza nelle due tipologie di lavoro agile, previsto dalla legge 81/2017, e di lavoro da remoto, che sostituiscono la precedente tipologia del telelavoro.

    Verifica disponibilità