• Trovati 10 titoli ordinati per 
  • Switch Thumb
  1. LIMITE PRIMIGENIO DELL'ESPERIENZA (IL)

    di OGDEN THOMAS H.; FERRERI D. (CUR.) Pubblicato da ASTROLABIO UBALDINI Data Pubblicazione 5-1992 € 15,00

    Un tentativo di sintesi della teoria psicoanalitica "classica" (segnatamente nella sua versione kleiniana-bioniana) e della teoria delle relazioni oggettuali: così, a un lettore non digiuno di psicoanalisi, si presenta questo nuovo libro di Ogden. Ma non si tratta di un esercizio erudito, né di un tentativo eclettico. In un linguaggio di rara chiarezza, l'autore elabora dati clinici attinti alle patologie più gravi e cerca per questa via di pervenire a una nuova ipotesi sulla struttura della mente. In tempi di psicoanalisi "debole", Ogden va controcorrente, e riabilita la metapsicologia, o almeno la sua problematica di fondo che si riassume nell'interrogativo: che cosa è e come funziona la mente?

    Verifica disponibilità
  2. IDENTIFICAZIONE PROIETTIVA E LA TECNICA PSICOTERAPEUTICA (LA)

    di OGDEN THOMAS H. Pubblicato da ASTROLABIO UBALDINI Data Pubblicazione 6-1994 € 17,00

    Il concetto di identificazione proiettiva descrive il tentativo del paziente di costringere il terapeuta ad assumere un dato ruolo, allo scopo di controllare le proprie esperienze traumatiche. Il paziente non solo vede il terapeuta in modo distorto, ma lo forza a esperire se stesso conformemente a questa sua fantasia inconscia. Questo libro offre intuizioni sull'identificazione proiettiva e illustra le tecniche analitiche che si accompagnano all'utilizzazione pratica di questo concetto: molte situazioni di stallo, quei vicoli ciechi della terapia da cui è così difficile uscire, potranno essere risolte grazie allo studio e alla comprensione di questo meccanismo di difesa.

    Verifica disponibilità
  3. REVERIE E INTERPRETAZIONE

    di OGDEN THOMAS H. Pubblicato da ASTROLABIO UBALDINI Data Pubblicazione 4-1999 € 15,00

    Ogni capitolo di questo libro di Ogden si stringe attorno alla definizione di una 'categoria' del lavoro terapeutico, rinnovandola profondamente: l'approccio tecnico all'interpretazione del sogno, il bisogno di privatezza sia del paziente sia dell'analista, il ruolo del linguaggio, l'uso del divano; e poi la comprensione e l'uso della rêverie, che include sogni a occhi aperti, fantasie sessuali, sensazioni corporee, e che diventa una 'bussola emotiva' per trovare e mantenere la rotta nell'analisi.

    Verifica disponibilità
  4. VITE NON VISSUTE. ESPERIENZE IN PSICOANALISI

    di OGDEN THOMAS H. Pubblicato da CORTINA RAFFAELLO Data Pubblicazione 11-2016 € 19,00

    Attraverso esempi clinici di straordinaria ricchezza, il grande psicoanalista Thomas Ogden mostra come differenti modalità di pensiero possano promuovere o ostacolare il lavoro analitico. Grazie a uno stile unico di "lettura creativa", l'autore prende le mosse dal lavoro di Winnicott e Bion per trattare la questione dell'universalità della vita non vissuta e di come questa possa essere riconquistata nell'esperienza dell'analisi. Ogden affronta le molte interazioni tra verità e cambiamento psichico, l'effetto trasformativo degli sforzi, consci e inconsci, di confrontarsi con la verità dell'esperienza e il modo in cui gli psicoanalisti possono comprendere la propria evoluzione psichica e quella dei loro pazienti. "Vite non vissute" traccia una nuova via che gli analisti possono percorrere per utilizzare la nozione di verità nel lavoro clinico, così come nella lettura psicoanalitica delle opere di Kafka e Borges. Per questo sarà di grande interesse per gli psicoanalisti e gli psicoterapeuti di orientamento psicoanalitico, ma anche per tutti coloro che sono interessati alla letteratura psicoanalitica.

    Verifica disponibilità
  5. SOGGETTI DELL'ANALISI

    di OGDEN THOMAS H. Pubblicato da ELSEVIER Data Pubblicazione 9-1999 € 25,00

    Verifica disponibilità
  6. CONVERSAZIONI AL CONFINE DEL SOGNO

    di OGDEN THOMAS H. Pubblicato da ASTROLABIO UBALDINI Data Pubblicazione 5-2003 € 13,00

    Verifica disponibilità
  7. ARTE DELLA PSICOANALISI. SOGNARE SOGNI NON SOGNATI (L')

    di OGDEN THOMAS H. Pubblicato da CORTINA RAFFAELLO Data Pubblicazione 12-2007 € 19,80

    ISBN: 9788860301604 - Presentando un modo originale di concepire il ruolo del sogno nella psicologia umana, Ogden offre un punto di vista unico sulla psicoanalisi. A partire dal lavoro di Sigmund Freud, Melanie Klein, Donald Winnicott e Wilfred Bion, l’autore analizza l’idea che la psicopatologia sia legata al fallimento della capacità dell’individuo di sognare la propria esperienza. Con chiare esemplificazioni cliniche viene illustrato il ruolo che l’analista svolge nel partecipare psicologicamente ai sogni del paziente.Thomas H. Ogden è direttore del Center for the Advanced Study of the Psychoses e full member dell’International Psychoanalytical Association.

    Verifica disponibilità
  8. RISCOPRIRE LA PSICOANALISI. ATTRAVERSO LA LETTURA CREATIVA

    di OGDEN THOMAS H. Pubblicato da MIMESIS Data Pubblicazione 9-2021 € 26,00

    Freud, Isaacs, Klein, Fairbairn, Winnicott, Bion, Loewald, Searles. In questo saggio, Thomas H. Ogden rilegge e si confronta con il pensiero di alcuni celebri autori che hanno avuto a che fare con due temi spesso affrontati dalla ricerca dello psicoanalista americano: l'esperienza del leggere creativo e il modo in cui le più grandi intuizioni psicoanalitiche sono state comunicate dagli scopritori. Ogden ci invita a ricreare con lui il percorso di conoscenza che ci presenta. Si tratta di riconoscere e mettere in gioco la capacità dell'analista di "parlare sulla base delle qualità uniche della sua personalità", dell'uso che fa della sua esperienza di individuo che vive nella realtà, del suo aver compreso e appreso "la teoria e la tecnica psicoanalitica così completamente da poter essere in grado un giorno di dimenticarle" e della sua responsabilità di inventare una psicoanalisi nuova - di riscoprire la psicoanalisi - con ciascun paziente.

    Verifica disponibilità
  9. LEGGERE CREATIVO. SAGGI SU FONDAMENTALI LAVORI ANALITICI (IL)

    di OGDEN THOMAS H.; CASNATI C. (CUR.) Pubblicato da CIS EDITORE Data Pubblicazione 1-2012 € 48,00

    ISBN: 9788885758827 - Il volume riunisce i lavori dedicati nell’ultimo decennio da Ogden all’esperienza del leggere creativamente. Essi riguardano alcuni fondamentali contributi di Autori psicoanalitici come Freud, Isaacs, Fairbairn, Winnicott, Bion, Loewald e Searles, poiché “la mia esperienza di leggerli e rileggerli[...] ha giocato un ruolo particolarmente importante nel mio sviluppo come psicoanalista”. L’attenzione volta a considerare fedelmente le idee e il modo in cui ciascun Autore le presenta giunge a mettere in evidenza come questi testi siano ricchi in modi che i loro stessi Autori non del tutto comprendevano coscientemente, così che l’interesse del lettore può aprire la possibilità di una estensione e ampliamento del loro pensiero. Ogden mette in comune con noi la sua personale esperienza del leggere allo scopo di insegnare al lettore acome egli stesso possa compiere fecondi incontri nella lettura e sentirsene creativamente influenzato, al punto da giungere a sua volta a poter scrivere e comunicare quelli che sono divenuti contenuti propri e proprio patrimonio personale. Thomas H. Ogden. psicoanalista e supervisore presso il Psychoanalytic Institute of Northern California, ha pubblicato fra gli altri "Riscoprire la psicoanalisi" e "L’arte della psicoanalisi". Ha ricevuto nel 2004 il Premio International Journal of Psychoanalysis per il lavoro più importante dell’anno e nel 2010 il premio internazionale Haskell Norman Prize per “gli eccezionali risultati come psicoanalista clinico, docente e teorico”.

    Verifica disponibilità
  10. NELLE MANI DELLA GRAVITA' E DEL CASO

    di OGDEN THOMAS H. Pubblicato da MIMESIS Data Pubblicazione 10-2018 € 19,00

    Catherine è solo una ragazzina quando cade dalle scale di casa. Il romanzo si apre con questo tragico evento, spostandosi avanti e indietro nel tempo, da un personaggio all'altro, e abbracciando tre diverse epoche della vita della famiglia. Il racconto segue i protagonisti nella loro crescita, li insegue nel loro animo più profondo e analizza la forza che le diverse generazioni esercitano l'una sull'altra. Catherine, Damien, Erin, Margaret e Rose si muovono fra amore, legami fraterni e rimorso, si trovano a fare i conti con le decisioni prese e a pagare a caro prezzo colpe e inganni inconfessabili. Fin dalle prime pagine del romanzo il lettore è trascinato in una realtà fatta di amarezza, vissuti personali, verità taciute, segreti e relazioni incestuose in cui le soggettività collidono e si legano a doppio filo. "Nelle mani della gravità e del caso" è un racconto che si concentra sul mondo interiore non solo dei singoli membri, ma anche della famiglia nella sua totalità.

    Verifica disponibilità