• Trovati 6 titoli ordinati per 
  • Switch Thumb
  1. NORBERTO BOBBIO. UN ITINERARIO INTELLETTUALE TRA FILOSOFIA E POLITICA

    di GRECO TOMMASO Pubblicato da DONZELLI Data Pubblicazione 6-2000 € 12,91

    Verifica disponibilità
  2. BILANCIA E LA CROCE. DIRITTO E GIUSTIZIA IN SIMONE WEIL (LA)

    di GRECO TOMMASO Pubblicato da GIAPPICHELLI Data Pubblicazione 2-2007 € 21,00

    Il rapporto tra diritto e forza e tra diritto e giustizia, come pure quello tra giustizia e carità, o l'interrogativo sul fondamento e sulla ragion d'essere della punizione penale sono solo alcuni dei temi nodali della riflessione filosofica sul diritto affrontati con profonda originalità da Simone Weil in pagine memorabili pur nella loro apparente frammentarietà. Se per un verso può essere all'origine dell'inadeguata attenzione fin qui prestata alla sua opera da parte della cultura filosofico-giuridica, per un altro verso, il particolare punto di vista da non addetta ai lavori fatto proprio dalla pensatrice francese, le ha consentito di guardare e far guardare in modo nuovo anche a questioni che nuove certamente non sono. L'intento di questo volume è quello di cercare il filo conduttore che lega e attraversa i vari momenti dell'itinerario weiliano - la fase dell'impegno politico e sindacale non meno di quella "mistico-religiosa" - al fine di tentarne una ricomposizione unitaria che metta in luce la radicale "provocatorietà" di una visione dell'universo giuridico nella quale la straordinaria sensibilità di un'intellettuale di raro rigore etico si coniuga con una capacità di analisi singolarmente penetrante.

    Verifica disponibilità
  3. VIOLENZE PSICOLOGICHE NEL MONDO DEL LAVORO. UN'ANALISI SOCIOLOGICO-GIURIDICA DEL

    di GRECO TOMMASO Pubblicato da GIUFFRE' Data Pubblicazione 12-2009 € 21,00

    Verifica disponibilità
  4. DIRITTO E LEGAME SOCIALE

    di GRECO TOMMASO Pubblicato da GIAPPICHELLI Data Pubblicazione 9-2012 € 14,00

    Verifica disponibilità
  5. CRISI DEL LAVORO. DIMENSIONI, ANALISI E POSSIBILI POLICIES (LA)

    di GRECO TOMMASO Pubblicato da FRANCO ANGELI Data Pubblicazione 11-2013 € 18,50

    La crisi del lavoro può essere analizzata come momento drammatico della crisi economica, ma anche come elemento strutturale di una mutazione economico-sociale e normativa di un mondo del lavoro che ha vissuto nell'ultima decade una costante destituzione dalla sua centralità nei processi sociali. Il volume analizza la dimensione continentale della crisi, soffermandosi su alcuni aspetti particolarmente critici come la disoccupazione, la disoccupazione giovanile e il progressivo deterioramento delle condizioni del lavoro. Ampio spazio è dato alle trasformazioni normative (e a talune proposte di intervento) che hanno caratterizzato il dibattito giuridico, sindacale e politico in Italia dagli anni '90 sino ai giorni nostri. L'autore pone il tema dell'attualità e della necessità di una rinnovata concezione del lavoro come veicolo di crescita sociale e come "bene comune". Proprio a partire da questa impostazione individua un elemento di flessibilità differente dalla flessibilità individuale, finalizzato a rilanciare l'occupazione, a non deprimere ulteriormente la domanda aggregata e al rilancio di interi settori in crisi. Su questo elemento vengono costruite proposte peculiari e policy di intervento, differenti dagli strumenti oggi a disposizione delle aziende in crisi. Fondamentale, in queste proposte, è il ruolo degli enti locali e delle comunità territoriali.

    Verifica disponibilità
  6. LEGGE DELLA FIDUCIA. ALLE RADICI DEL DIRITTO (LA)

    di GRECO TOMMASO Pubblicato da LATERZA Data Pubblicazione 10-2021 € 14,00

    Gli uomini sono tutti 'rei', ovvero malvagi e dediti alla sopraffazione e al proprio interesse? È sempre e comunque indispensabile pensare al diritto come strumento di coercizione e di pena per reprimere queste tendenze innate? Oppure il diritto mette necessariamente in gioco anche le nostre risorse relazionali: la solidarietà e la cooperazione, in altre parole la fiducia reciproca? Riscoprire lo spazio della fiducia nel diritto non è solo un modo per mettere in primo piano la responsabilità di chi agisce e di chi fa cultura giuridica, ma è anche l'unica via per riportare al centro del nostro discorso giuridico le qualità migliori di cui siamo in possesso.

    Verifica disponibilità