• Trovati 5947 titoli ordinati per 
  • Switch Thumb
  1. FILOSOFIA ITALIANA NEL NOVECENTO (LA)

    di GRASSI ONORATO; MARASSI MASSIMO Pubblicato da MIMESIS Data Pubblicazione 6-2016 € 24,00

    L'interesse verso la filosofia italiana è notevolmente cresciuto negli ultimi anni. Dal punto di vista teoretico, storico e storiografico, sono ormai numerosi gli studi e le indagini che hanno messo in luce i contorni e le caratteristiche di un contesto filosofico di indiscusso valore e di grande originalità. Sono stati riscoperti autori e opere filosofiche, rivisitate correnti e scuole di pensiero, ripercorsi luoghi e città ove la filosofia è stata coltivata e si è sviluppata. In tale ambito di ricerca si colloca il presente volume, che raccoglie i contributi di alcuni dei principali esponenti della filosofia italiana, chiamati a esprimersi su due principali questioni: l'esistenza e la consistenza di una filosofia che possa definirsi "italiana" e i suoi caratteri specifici. L'indagine è stata rivolta al Novecento, scelto per la vicinanza con la riflessione filosofica attuale e per la ricchezza che esso racchiude, anche nel contesto italiano. I risultati raggiunti, oltre a offrire un quadro ampio e articolato degli autori e delle correnti di pensiero, possono essere un valido contributo per l'interpretazione e la comprensione dell'intera cultura italiana dei nostri tempi.

    Verifica disponibilità
  2. DOPPIO VOLTO DELLA COMUNICAZIONE. NORMATIVITA', DOMINIO E CRITICA NELL'OPERA DI

    di GREGORATTO FEDERICA Pubblicato da MIMESIS Data Pubblicazione 12-2013 € 30,00

    Com'è possibile la critica sociale? In che modo e perché si giunge a riconoscere come problematica e a cercare di trasformare una certa trama di norme, idee e abitudini che regolano il nostro agire? Seguendo la lezione principale del paradigma filosofico, sociologico e teorico-politico di Ju?rgen Habermas, la risposta va cercata in quei rapporti comunicativi tra esseri umani che formano l'infrastruttura normativa della società e allo stesso tempo offrono le risorse teoriche e pratiche per metterla in discussione. Ma questo è solo uno dei due "volti" della comunicazione: ribaltando l'impostazione habermasiana, bisogna in secondo luogo mostrare come l'oggetto della prassi critica, il "dominio", si costituisce e si articola a sua volta in rapporti comunicativi.

    Verifica disponibilità
  3. ARMONICAMENTE. ARTE E SCIENZA A CONFRONTO

    di GRECO P. (CUR.) Pubblicato da MIMESIS Data Pubblicazione 12-2013 € 24,00

    Verifica disponibilità
  4. SUICIDI. STUDIO SULLA CONDIZIONE UMANA NELLA CRISI

    di SIMONE A. (CUR.) Pubblicato da MIMESIS Data Pubblicazione 3-2014 € 12,00

    A partire dal famoso volume di Durkheim "Il suicidio" e a partire da un campione di quaranta storie di suicidi economici avvenuti in Italia tra il 2012 e il 2013, in questo libro si indicano le cause principali che spingono molti lavoratori a optare per la morte volontaria nella società contemporanea. Il suicidio, inteso qui solo come "fatto sociale", appare strettamente legato alle dinamiche prodotte dalla crisi economica, dalle matrici del neoliberismo, dalla crisi del Welfare e dei diritti sociali, da un'antropologia negativa prevalentemente fondata sulla paura del futuro, sul debito, sulla colpa, su un senso di smarrimento e solitudine generalizzati, sull'impossibilità stessa di accettare il fallimento. La crisi economica letta attraverso i suicidi, dunque, diventa essa stessa crisi dei legami sociali, crisi di un'etica condivisa, processo di scomposizione sociale e di individualizzazione. Una voragine da cui ripartire per pensare un nuovo modello di società, un nuovo modo di produzione, un nuovo Welfare.

    Verifica disponibilità
  5. RELIGIONE DEL CAPITALE (LA)

    di LAFARGUE PAUL; ZULIANI A. (CUR.) Pubblicato da MIMESIS Data Pubblicazione 6-2014 € 9,90

    "La religione del capitale", pubblicata la prima volta nel 1887, descrive un immaginario congresso internazionale svoltosi a Londra con la partecipazione dei grandi esponenti del mondo industriale, finanziario, politico e ecclesiastico. Obiettivo dell'incontro è fermare la diffusione delle idee socialiste, ma questo è possibile soltanto riconoscendo nel capitalismo una legge naturale e universale. In tal modo il capitale assurge a una dimensione divina al cui potere tutti devono piegarsi. Lafargue anticipa così, sotto le vesti di un linguaggio farsesco, le teorie e le pratiche che oggi innervano e alimentano il dominio totalitario del capitalismo. Prefazione di Fabio Minazzi.

    Verifica disponibilità
  6. NIENTE SESSO: ERAVAMO SOCIALISTI. MITI E LEGGENDE DEL SECOLO SCORSO

    di KAMINER WLADIMIR; SALZANO A. (CUR.) Pubblicato da MIMESIS Data Pubblicazione 10-2014 € 14,00

    "Goodbye, Lenin!." - qui si parla di Socialismo, così come lo vede Wladimir Kaminer. Con mordente sagacia e un'ironica strizzata d'occhio, Kaminer racconta storie mirabolanti della sua patria ormai scomparsa, l'Unione Sovietica. à una terra piena di sorprese e avventure: dall'acquisto di una macchina nuova, passando per i pericolosi festeggiamenti nel Giorno della Cosmonautica, fino alla quotidiana caccia all'affare. In Unione Sovietica erano particolarmente a buon prezzo non solo gli occhiali, gli strumenti ad arco e le gocce per il naso, ma anche le tartarughe della steppa provenienti dal Kazakistan. Il lettore scoprirà tutto questo e molto altro immergendosi in questi nuovi affascinanti e divertenti racconti scaturiti dalla penna dello scrittore preferito dai tedeschi: Wladimir Kaminer.

    Verifica disponibilità
  7. OLTRE LA DEMOCRAZIA. TEMI E PROBLEMI DEL PENSIERO POLITICO ISLAMICO

    di CAMPANINI MASSIMO Pubblicato da MIMESIS Data Pubblicazione 5-2014 € 14,00

    Il pensiero politico islamico è stato messo alla prova dalle rivolte o rivoluzioni che hanno coinvolto il mondo arabo negli ultimi anni. L'adeguatezza delle vecchie categorie politologiche elaborate in età classica è stata messa alla prova dalla necessità di confrontarsi con le sfide della gestione dello stato moderno e della transizione dall'autoritarismo alla democrazia. In questo quadro, il ruolo dei movimenti e dei partiti islamisti prefigura un percorso che può andare "oltre la democrazia" alla ricerca di nuove forme di organizzazione politica. Il volume raccoglie un certo numero di saggi e articoli precedentemente pubblicati e si prefigge di analizzare i presupposti teorici di siffatta progettualità politica indagando i caratteri e le forme del pensiero politico islamico classico e contemporaneo. Le promesse e le potenzialità di questo pensiero sono studiate sia dal punto di vista storico sia dal punto di vista strettamente teorico delineando alcuni paradigmi di interpretazione a lungo termine e interrogandosi sulla funzionalità del pensiero politico islamico a venire a patti con la modernità.

    Verifica disponibilità
  8. UOMO PRIMITIVO E LA TARDA CULTURA (L')

    di GEHLEN ARNOLD; RASINI V. (CUR.) Pubblicato da MIMESIS Data Pubblicazione 1-1999 € 24,00

    Verifica disponibilità
  9. APPROCCIO ECOLOGICO ALLA PERCEZIONE VISIVA (L')

    di GIBSON JAMES J.; SANTARCANGELO V. (CUR.) Pubblicato da MIMESIS Data Pubblicazione 9-2014 € 32,00

    "L'approccio ecologico alla percezione visiva" di J.J. Gibson costituisce uno studio imprescindibile su come funziona la visione umana. Oggetto della lucida analisi dello psicologo americano è non solo come vediamo l'ambiente che ci circonda (le sue superfici, i layout, i colori, le texture), ma anche la percezione di dove ci troviamo rispetto all'ambiente e la comprensione di come la visione ci permetta di fare le cose, dalle più semplici alle più complesse. In questo libro, inoltre, il concetto di affordance, già presente in "The Senses Considered as Perceptual Systems" (1966) e precisato nel saggio "The Theory of Affordances" (1977), è sviluppato e approfondito. Tale nozione è stata ripresa di recente in moltissimi ambiti, dalla filosofia alla robotica alla psicologia evolutiva: per questo motivo, e per l'importanza che il pensiero dello psicologo riveste tuttora per le teorie della percezione post-cognitiviste (si pensi all'enactive approach), riproporre Gibson in traduzione aggiornata è operazione assolutamente necessaria.

    Verifica disponibilità
  10. EPIFANIA ANIMALE. L'OLTREUOMO COME RIVELAZIONE

    di MARCHESINI ROBERTO Pubblicato da MIMESIS Data Pubblicazione 7-2014 € 14,00

    L'oltre uomo postumanistico non è quell'entità autopoietica e disgiuntiva che esce dal manifesto pichiano, bensì un'entità che costruisce il proprio corpo simbolico attraverso la coniugazione con le alterità, che ribadisce cioè la propria stretta dipendenza dal dialogo con il non umano. à innegabile e comprensibile allora che queste figure insolite facciano emergere nuove esperienze del sublime e tuttavia, come l'infinito era presente ancor prima che la rivoluzione scientifica ce lo gettasse innanzi, allo stesso modo l'ibridazione con il non umano non è l'esito del darwinismo ma la rivelazione del suo atelier. Siamo sempre stati ibridi, forse ancor prima che i nostri progenitori rinegoziassero la nostra soglia morfopoietica scheggiando una selce.

    Verifica disponibilità