• Trovati 35 titoli ordinati per 
  • Switch Thumb
  1. GOLEM (IL)

    di SINGER ISAAC BASHEVIS Pubblicato da SALANI Data Pubblicazione 10-1992 € 7,50

    Conoscete il nonno dei robot? Sapete chi era l?antenato di Frankenstein? Ecco la storia del Golem il primo e più antico robot del mondo: ? un gigante d?argilla enorme, creato da un?ingegnoso rabbino, in aiuto agli Ebrei di Praga. Un libro di fantascienza che è anche un misto di storia e leggenda.

    Verifica disponibilità
  2. DISTRUZIONE DI KRESHEV (LA)

    di SINGER ISAAC BASHEVIS Pubblicato da GUANDA Data Pubblicazione 6-1992 € 8,26

    Verifica disponibilità
  3. RACCONTI

    di SINGER ISAAC BASHEVIS Pubblicato da MONDADORI Data Pubblicazione 9-1998 € 80,00

    Verifica disponibilità
  4. DISTESE DEL CIELO (LE)

    di SINGER ISAAC BASHEVIS Pubblicato da GUANDA Data Pubblicazione 11-1991 € 14,46

    Verifica disponibilità
  5. NAFTALI IL NARRATORE E IL SUO CAVALLO SUS

    di SINGER ISAAC BASHEVIS Pubblicato da SALANI Data Pubblicazione 2-2001 € 10,33

    Attraverso questi otto racconti, benché di genere e di ambiente sempre diverso, Singer compone un piccolo mondo che ha il sapore dolce e penetrante dell'infanzia perduta. Un mondo popolato da folletti e Lantuch, da cantastorie e da rabbini e, soprattutto, dagli indimenticabili scemi della città di Chelm, che decidono di giustiziare, annegandola, una carpa impudente. Un mondo animato da quel realismo magico di cui Singer è stato il precursore e forse anche il maggiore artefice. Età di lettura: a partire da 8 anni.

    Verifica disponibilità
  6. GIORNO DI FELICITA' (UN)

    di SINGER ISAAC BASHEVIS Pubblicato da BOMPIANI Data Pubblicazione 7-2001 € 9,00

    È con il suo diario da ragazzo, non ancora scrittore che Singer scopre la sua vocazione a narrare, a reinventarsi la favola della vita nella miseria e nell'angustia del ghetto di Varsavia. Singer, emigrato negli Stati Uniti nel 1935, quando in Europa cominciava a soffiare la tempesta hitleriana, rivive con dolcezza, arguzia e forza una lontana stagione della sua vita.

    Verifica disponibilità
  7. SATANA A GORAY

    di SINGER ISAAC BASHEVIS Pubblicato da LONGANESI Data Pubblicazione 5-2002 € 13,00

    Il primo romanzo pubblicato dal premio Nobel per la letteratura nel 1935. Polonia, metà del XVII secolo. Nel villaggio ebraico di Goray, presso Lublino, i pochi sopravvissuti a un massacro ascoltano la predicazione del falso Messia Sabbatai Zevi. Un venditore ambulante annuncia la redenzione e il ritorno degli ebrei a Gerusalemme. Il messaggio è raccolto, fra gli altri, dallo zoppo Mordechai Joseph. Il rabbino Rabbi Benish è certo del carattere malefico degli eventi annunciati, e ripara a Lublino. Il venditore ambulante sposa Rachele, ma, vittima dei digiuni e della depressione, si rivela impotente, fra lo scherno del villaggio...

    Verifica disponibilità
  8. DUE BUGIARDI (I)

    di SINGER ISAAC BASHEVIS Pubblicato da GUANDA Data Pubblicazione 8-2003 € 7,50

    Il volume raccoglie quattordici racconti, bozzetti, leggende, esperienze vagamente autobiografiche che, nella grande tradizione del racconto ebraico, recuperano un antico patrimonio e formano un affascinante capitolo sulla condizione umana. Dalla storia di un singolare adulterio consumato tra due coniugi da lungo tempo separati e divorziati, al racconto in cui l'anima di un peccatore defunto si incarna nel corpo di un vivente e si impossessa dei suoi gesti, della sua voce, della sua volontà, Singer si nasconde di volta in volta dietro una varietà di voci per riscrivere, sempre in prospettiva, mai in prima persona, la propria storia di autore yiddish trapiantato a New York.

    Verifica disponibilità
  9. SCHIUMA

    di SINGER ISAAC BASHEVIS Pubblicato da GUANDA Data Pubblicazione 7-2004 € 7,50

    Max Barabander, ebreo con un passato di affari loschi e la morte prematura di un figlio alle spalle, rientra in Polonia dopo gli anni dell'emigrazione in Argentina. Ha quarantasette anni e un dolore tanto lacerante da incrinare irrimediabilmente il rapporto con la moglie. È il 1906. In Polonia Max rientra anche per trovare un'altra donna, per risvegliare l'eros a lungo sopito nel lutto, per dimostrare a se stesso di essere ancora un uomo. All'arrivo trova una Varsavia che, al crocevia dei due secoli, è profondamente cambiata. Ritrova il suo quartiere, crogiolo di ricordi e legami di sangue, brulicante di emarginati, prostitute, truffatori, babele che lo risucchia in un vortice di inganni e dissoluzione.

    Verifica disponibilità
  10. FAMIGLIA MOSKAT (LA)

    di SINGER ISAAC BASHEVIS Pubblicato da TEA Data Pubblicazione 1-1999 € 10,00

    La famiglia del vecchio patriarca Meshulam Moskat attraversa gli anni che dall'inizio del Novecento scendono fino alla seconda guerra mondiale e alla "soluzione finale" messa in atto dal regime nazista. Ma il vero protagonista di questo possente romanzo è l'Ostjudentum, la società ebraico-orientale - in particolare quella di Varsavia - con la sua complessa e densa cultura. Nel racconto di Singer la ricchezza immensa di quella civiltà rivive, con minuzia realistica e visionaria, col respiro delle vicende private e il soffio della storia. Magistrale affresco di un periodo cruciale della storia europea, "La famiglia Moskat" è una delle più alte testimonianze di quel mondo che scomparve tra gli orrori dell'Olocausto. Introduzione di Giorgio Montefoschi.

    Verifica disponibilità