• Trovati 38 titoli ordinati per 
  • Switch Thumb
  1. PAZ. SCRITTI, DISEGNI, FUMETTI

    di PAZIENZA ANDREA; BENNI STEFANO; MOLLICA V. (CUR.) Pubblicato da EINAUDI Data Pubblicazione 1-1997 € 12,00

    L'antologia personale che Pazienza non ebbe tempo di raccogliere in vita, messa insieme da Vincenzo Mollica come omaggio all'amico scomparso, e come vademecum indispensabile per chi non ha mai conosciuto 'Paz', e avrà la sorpresa di scoprire un autentico narratore del nostro tempo, con statura di classico. Dal Pazienza fumettaro (presente con tre delle storie lunghe più belle, compresa La prima delle tre del ciclo di Zanardi) a quello delle fulminanti storie di una pagina, degli indimenticabili ritratti. Con una scelta organica di scritti (celebre, e introvabile, quello sul fumetto), poesie e racconti inediti compresi. Per capire come mai si è tanto prolungata nel tempo l'eco di quella generazione che nelle storie di Zanardi si rispecchiava, e 'che non ha mai realmente creduto in niente, se non nella propria dannazione'.

    Verifica disponibilità
  2. VISCA

    di PAZIENZA ANDREA Pubblicato da FANDANGO Data Pubblicazione 1-2006 € 22,00

    Questo volume raccoglie inediti di Pazienza, tra cui tavole, vignette, caricature, storie, realizzate dal disegnatore quando frequentava il liceo artistico a Pescara. Molte di queste storie hanno come protagonista Sandro Visca, suo insegnante e amico di sempre, con il quale fonderà il "Laboratorio Comune d'Arte Convergenze".

    Verifica disponibilità
  3. TUTTO ZANARDI

    di PAZIENZA ANDREA Pubblicato da COCONINO PRESS Data Pubblicazione 11-2018 € 27,00

    Il naso è affilato come una lama. Lo sguardo è quello del predatore. Non ha amici, ma complici: Colas, il bello, a cui nessuna sa resistere, e Petrilli, dal naso a pera, sempre inadeguato. Nel cuore di sbarbo custodisce un segreto. Il freddo, quello vero. Il suo nome è Zanardi, l'irriverenza fatta fumetto. Da «Giallo Scolastico» a «Zanardi medievale», la raccolta definitiva del personaggio più celebre di Andrea Pazienza. Un antieroe in perenne conflitto con i demoni dell'ipocrisia e del perbenismo.

    Verifica disponibilità
  4. ZANARDI. VOL. 1: 1981-1984

    di PAZIENZA ANDREA Pubblicato da FANDANGO Data Pubblicazione 11-2008 € 20,00

    "Io ho due dimensioni, sono insicuro, incerto, sessualmente inefficace, l'altra invece è più dura, più efficace e Zanardi volevo fosse solo questo: una specie di burattino di legno, qualcosa di veramente duro." Zanardi è il personaggio di Andrea Pazienza che ha saputo imprimersi con maggior forza nell'immaginario collettivo. Apparso per la prima volta nel marzo del 1981 sulle pagine di "Frigidaire", con il suo naso a becco e lo sguardo glaciale, è diventato una delle icone più dissacranti degli anni Ottanta, interpretando con cinismo e disincanto le pulsioni più nascoste di una generazione e di un'epoca. Con i suoi infidi compagni, Colas e Petrilli, il liceale Zanardi è protagonista di storie in cui la cattiveria, ricondotta alla sua ordinarietà, genera una fascinazione cui è difficile sottrarsi. Questo è il primo dei due volumi che ne raccolgono integralmente le storie e presenta le prime avventure di Zanardi, apparse tra il 1981 e il 1984. Accanto a quelle più celebri, come "Giallo scolastico", "Pacco", "Verde matematico", riproposte nelle colorazioni di Marina Comandini, e a "Notte di carnevale", sono presenti "La proprietà transitiva dell'uguaglianza", creata per la prima pubblicazione in volume del 1983, e "Giorno" che pur non essendo una storia di Zanardi rappresenta per ambientazione e struttura narrativa il suo naturale prologo. Le ultime due storie, "Zanardi l'inesistente" e "Lupi", vengono riproposte per la prima volta a distanza di anni dalla loro pubblicazione su rivista.

    Verifica disponibilità
  5. TRENT'ANNI SENZA (1988-2018)

    di PAZIENZA ANDREA Pubblicato da COCONINO PRESS Data Pubblicazione 6-2018 € 20,00

    Il fumettista più rivoluzionario del nostro Paese celebrato in formato gigante, per potersi immergere il più possibile nei suoi racconti a disegni. Da Pentothal a Pompeo, dall'universo di Zanardi alle indimenticabili storie brevi, una sequenza di tavole che diventano anche un manuale di comprensione del medium, spalancato davanti agli occhi di chi i fumetti li legge e li fa. La riproduzione fotografica di alcuni originali, pieni di segni del tempo e correzioni, amplifica ulteriormente questo senso di vicinanza. Un modo per vedere ancora meglio come le storie sono nate e sono state costruite. Nato per ARF! Festival di Roma, questo catalogo permette a chi ha visitato la mostra di riviverla e a chi non ha potuto esserci di colmare il rimpianto di essersela persa. È anche la testimonianza di come, a trent'anni di distanza dalla sua scomparsa, l'unico tempo verbale che si addice ad Andrea Pazienza è il presente infinito del capolavoro.

    Verifica disponibilità
  6. ANDREA PAZIENZA. UNA ESTATE. SAINT'MNA', SPIAGGE CONTIGUE E LE ALTRE BELLEZZE DE

    di PAZIENZA ANDREA Pubblicato da FANDANGO Data Pubblicazione 7-2008 € 25,00

    "Andrea Pazienza è nato a San Menaio, Foggia, ed è praticamente pugliese, pur vivendo tra Bologna e New York." In questo modo Andrea Pazienza, pur essendo in realtà nato a San Benedetto del Tronto, reinventava la sua biografia, sottolineando un rapporto privilegiato con una regione, la Puglia, e con la terra paterna, il Gargano, terra d'elezione del suo immaginario. San Severo "la città del mio pensiero dove prospera la vite e l'inverno è alquanto mite", San Menaio (Saint'Mnà) tra Peschici e Rodi Garganico, la Foresta umbra e gli scorci di promontorio con le Tremiti in lontanza: è la geografia di un Gargano realistico e trasfigurato a essere protagonista di alcune delle più belle storie a fumetti realizzate da Pazienza. Ne "Il Partigiano", quando i carriarmati comunisti invadono San Severo è sul Gargano che un solitario Pazienza si dà alla macchia per condurre la sua originalissima resistenza. "Una estate" coglie le atmosfere e i sapori della bella stagione, i riti familiari della villeggiatura, l'indolenza dei pomeriggi assolati e pigri. Le stesse atmosfere, che in maniera canzonatoria, impregnano le tavole di "Tipi da spiaggia", "Rita e Caffè" e in maniera corrosiva quelle de "Il perché delle anatre". Completano il volume una sezione di disegni inediti e caricature dedicate al "Camping Calenella" e ai suoi frequentatori, i suggestivi scorci pittorici della costa, quadri, scritti e canzoni intervallati da una ricca galleria fotografica in bianco e nero e a colori.

    Verifica disponibilità
  7. ZANARDI. VOL. 2: 1984-1988

    di PAZIENZA ANDREA; FERRARA A. (CUR.) Pubblicato da FANDANGO Data Pubblicazione 1-2008 € 20,00

    "Zanardi 2" è il secondo volume con cui Fandango Libri raccoglie le storie del personaggio più celebre di Andrea Pazienza, il liceale dal becco a punta, Zanardi. Nelle ultime avventure, apparse tra il 1984 e il 1988, Zanardi insieme ai suoi cinici comprimari Colasanti e Petrilli diventa protagonista di alcune malefatte memorabili, come in "Cuore di mamma"! e "Cenerentola 1987", i due capitoli preceduti da un prologo di cui si compone i modi, la personale disquisizione di Zanardi sull'universo femminile. Ma sono anche le storie in cui Andrea Pazienza esplora nuove possibilità narrative per i suoi personaggi, li sottrae alla loro abituale ambientazione metropolitana, Bologna, come accade in "Storiella bianca" e "Zanardi e C." la logica delfastfood, o li catapulta in altre epoche storiche, il fronte russo della Prima guerra mondiale di "Zanardi at the war" e in "Zanardi medievale", una rivisitazione dell'epica cavalieresca, fino a fare di Zanardi un'icona mistica nelle tavole pittoriche di "Zanna ma la vecchiezza e una Roma". Completano la raccolta lo storyboard di Zanardi medievale che ci mostra in che modo Pazienza intendeva procedere in quell'ultima storia rimasta purtroppo incompiuta e le quattro tavole a colori che aprono il volume, una storia di Zanardi apparsa su "alter alter" nel 1984 e mai ristampata prima d'ora.

    Verifica disponibilità
  8. PIPPO. ANTOLOGIA PSICOTROPA

    di PAZIENZA ANDREA Pubblicato da MONDADORI Data Pubblicazione 6-2018 € 24,00

    Andrea Pazienza è un genio. Converrà ripeterlo. Egli è un genio. Il mistero di Pippo, eremita nel diserto per fuggire dai suoi films, è risolto in sei mosse con un capolavoro di sei tavole. Perché Andrea Pazienza è un genio. Una sola parola basti a eternare il concetto: Prixicel! Tutto il resto consegue ineludibilmente, come l'esplosione della nitroglicerina.

    Verifica disponibilità
  9. CHE PAZIENZA! DVD. CON LIBRO

    di PAZIENZA ANDREA Pubblicato da GALLUCCI Data Pubblicazione 11-2011 € 12,00

    Sei divertentissime avventure animate del leone blu Pancrazio Sonsazio, che è diventato vegetariano per gli amici: una simpatica combriccola composta dall'elefante rosa Leggerlo Pocoserio con la giraffa Rafia, il pappagallo-giornalista Ilario Notiziario, la tapira Luisella Quest'è Bella appassionata dei gialli di Agatha Christie, l'orso dormiglione Gigione con la nipotina Gigiottina, i tre Polli e la saggia Pulce che parla in rima. Seguili in questa prima serie ambientata a Pazcity, apprezza con loro il valore della solidarietà e del rispetto, scopri il mondo sbocciato dalle Favole di Andrea Pazienza. Età di lettura: da 4 anni.

    Verifica disponibilità
  10. PRIMA REPUBBLICA E PERTINI (LA)

    di PAZIENZA ANDREA Pubblicato da COCONINO PRESS Data Pubblicazione 10-2018 € 22,00

    Quella tra Paz e Pert è un'affinità elettiva. Nel presidente partigiano Pazienza vedeva l'ultimo esemplare di una razza di uomini duri ma puri come bambini, uno sprazzo di luce nella notte fonda della Prima Repubblica. Intorno a lui losche figure, trafficoni pronti a tutto pur di arricchirsi e conservare la poltrona. Insieme alla riproposta della prima edizione di Pertini, un'ampia raccolta delle vignette in cui sono prese di mira le velleità e il malcostume dei potenti di turno, nell'opera più autenticamente politica tra quelle realizzate da Andrea Pazienza.

    Verifica disponibilità